Nomade digitale

A volte penso che fare il nomade digitale sarebbe bello. Lavori con quelli di Milano, e intanto giri il mondo. Vai in Thailandia, in Australia, in Marocco, in Argentina, mentre i milanesi stanno sempre a Milano. Che poi nomade digitale sia solo un modo hipster per dire lavoro per i milanesi a partita iva e …

Fico

Uno sabato sera mi ha chiesto che lavoro fai, e io ho risposto che faccio il grafico. Visto che eravamo in un posto con una strana acustica e io ero a capotavola e questo ragazzo all’altro capo del tavolo, la parola “grafico” dalle mie corde vocali ai suoi padiglioni auricolari ha fatto questo viaggio qui: …

Grazie per il pensiero

Mi è arrivata un’email da uno studio di comunicazione milanese che mi ha fatto molto ridere, perché cercano qualcuno che scriva 120 post in due ore per i social di un loro cliente. Cioè un post al minuto. Compenso: 30 € netti totali. Mi ha rallegrato la pausa pranzo, l’email di questi signori.

Ti stavo pensando

Ho scritto, cancellato, riscritto e modificato più volte un’email per il commercialista, a cui volevo chiedere una cosa un po’ rognosa, da fare insieme alla dichiarazione dei redditi, e non trovavo le parole giuste: alla fine ho cestinato l’email. Pochi minuti dopo, per combinazione, mi ha scritto lui. Semplice semplice, senza tanti giri di parole, …