Gin e Comics

Gin e Comics è un progetto a cui do il mio piccolo contributo. È un progetto un po’ artistico e un po’ editoriale, che consiste in un viaggio tra i bar di Bologna. Venti anni fa lo avremmo chiamato con orgoglio guida multimediale; oggi che multimediale è tutto, per far scena lo chiamiamo guida intergalattica. Ma non è una vera guida; va preso più come un omaggio agli animali da bancone che vivono in città e ai bar che a modo loro li ospitano e li coccolano.

I contenuti

I contenuti di Gin e Comics sono:

  • l’illustrazione del bancone di un bar di Bologna
  • una storia brevissima che ha come tema la voce, o le voci, del Bar
  • un film
  • un brano musicale
  • solo alla fine, in poche righe, un consiglio su cosa bere o cosa fare

Il blog

Gin e Comics non ha una forma: si adatta alle piattaforme su cui viene pubblicato. Il blog è fatto con wordpress.com, che è semplice, veloce, gratuito. Non essendo uno di quei progetti su cui si prevede di lucrare, è il compromesso migliore.

gin e comics blog

La forma del blog è quella tradizionale, un flusso di post in ordine cronologico. Nel piccolo menu ci sono solo tre voci essenziali.

Il titolo di ogni post è il nome di ciascun bar; il sottotitolo, l’indirizzo. L’illustrazione è subito seguita dalla storia. I blocchi di contenuto successivi sono il trailer del film e un video del brano presi da YouTube e incorporati. I consigli dell’esperto sono la chicca finale con cui si chiude il post.

Le pagine nel menu sono solo tre: una spiega in breve che cos’è Gin e Comics, una chi sono gli autori e poi c’è la pagina della mappa, cui dedico un paragrafo a parte qui sotto.

I social network

Gin e Comics è una pagina Facebook. Qui i contenuti vengono riproposti come immagine con didascalia. I contenuti audiovisivi sono dei link nel testo, così come il blog.

Abbiamo scelto Facebook per la possibilità di diffusione, ma, vista la natura dei contenuti di Gin e Comics, stiamo valutando di aprire anche Pinterest. Prima però faremo degli studi di settore per stimare quanti dei nostri potenziali lettori – gli animali da bancone – sono anche utenti di Pinterest.

La mappa

La mappa di Gin e Comics è realizzata con gli strumenti di Google. La possibilità di personalizzare la mappa è sufficiente a renderla un medium a sé. Eccola, è questa.

Per ogni bar, nella mappa c’è la posizione e cliccando sul marker si visualizzano i dettagli: l’illustrazione del bar e i consigli dell’esperto; a seguire, i contenuti da YouTube per il film e la musica. Per leggere la storia basta andare al blog seguendo l’apposito link.

Il futuro

Al momento in cui scrivo i bar pubblicati sono quattro, ma Gin e Comics è ancora in corso e ne verranno degli altri.

I possibili sviluppi futuri, da valutare, sono i seguenti:

  • raccogliere il lavoro in una pubblicazione digitale, contenente anche del materiale inedito
  • esporre la collezione pubblicamente, magari proprio in uno (o più di uno) dei bar di Bologna omaggiati da Gin e Comics

Link:

Gallery

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *