Proprio non lo so

Nel primo capitolo del romanzo Biliardo alle nove e mezzo Heinrich Böll ci dice che il signor Fähmel tutte le mattine dalle otto e mezzo alle nove e mezzo è nel suo studio, dove fuma sigarette e firma delle carte che lascia alla sua segretaria Leonore. Poi, alle nove e mezzo, se ne va per …